Alto de Erro → 3.70km → Zubiri [Esteribar] → 2.80km → Ilarratz
To Santiago: 
721.00
Altitudine: 
529

Zubiri, come Larrosoaña più avanti, è adiacente al cammino; non vi si trova in mezzo. Non attraversate il ponte se non avete deciso di fermarvi qui. Se invece vi ci volete fermare, ritrovate successivamente la strada per il ponte e, una volta attraversato, voltate a destra.

Due ristoranti offrono il menù del pellegrino. Sono situati ai poli opposti del paese: il primo vicino alla piazza principale, il secondo lungo la strada. I negozi qui offrono tutto il necessario per prepararsi un pasto da sé.

Nei giorni veramente affollati, il polideportivo (l’impianto sportivo) adiacente all’albergue municipal, viene usato come alloggio extra per i pellegrini.

Storia: 

Il nome Zubiri deriva dalla parola “ponte” in basco, ad indicare che il paese fu fondato relativamente tardi (?). Si pensava, infatti, che il ponte locale curasse gli animali dalla rabbia e dall’idrofobia; vi si tenevano dei rituali che consistevano nell’attraversare il ponte con l’animale o nel girarvi attorno alla base per un determinato numero di volte; così accadevano dei miracoli. Questi miracoli poi vennero cristianizzati e attribuiti a Santa Quiteria.

TabGroup

Services
Bancomat: 
Yes
Bar: 
Yes
Negozio di alimentari: 
Yes
Farmacia: 
Yes
Centro medico: 
Yes
Fermata dell’autobus: 
Yes
Accommodation in Zubiri [Esteribar]