Brea → 2.80km → Palas de Rei → 1.60km → Carballal
To Santiago: 
67.40
Altitudine: 
558

Palas è tagliato da due grandi strade che serpeggiano attraverso il paese. Dopo essere scesi dalla scalinata, tenendovi l’albergue municipal a sinistra, la strada a destra porta a un negozio di alimentari e poi torna a Portomarín; se proseguite dritti, invece, incontrerete diversi bar, ristoranti e albergues, per poi uscire dal paese.

Storia: 

Il nome Palas de Rei, ‘Palazzo del Re’, è in onore dell’ultimo re visigoto che governò in Spagna. Il regno di Witiza fu breve, dal 700 al 709, e aveva solo 14 anni quando venne incoronato. La sua famiglia governò tutta la penisola iberica da Toledo, ma fu solo nel 701 che Witiza arrivò in Galicia, probabilmente nella cittadina di Tui; la sua migrazione fu causata sia un’invasione bizantina, sia dall’epidemia di peste in rapida diffusione da Costantinopoli. Sebbene il suo regno sia durato così poco, l’omonimo paese sul cammino sopravvive ancora. Per la precisione, Witiza regnò al fianco del padre, ma “Palazzo del Mezzo Re” non suonava proprio benissimo.

Il cammino: 

Vi state ora addentrando nel territorio degli eucalipti e sebbene permangano qua e là anche delle chiazze di vecchi querceti, questa specie non autoctona ha monopolizzato il paesaggio ed è diventata il simbolo della Galicia.

TabGroup

Services
Bancomat: 
Yes
Bar: 
Yes
Negozio di alimentari: 
Yes
Farmacia: 
Yes
Centro medico: 
Yes
Fermata dell’autobus: 
Yes
Photo of Palas de Rei on the Camino de Santiago

Accommodation in Palas de Rei