Ventosa → 16.20km → Nájera → Azofra
To Santiago: 
577.00
Altitudine: 
492

Esteticamente, l’entrata ad est non è il massimo; questa nuova parte del paese è cresciuta sulla riva orientale del Río Najerilla (le pareti rocciose ostacolavano l’espansione a ovest) e la maggior parte delle fabbriche sorgono qui. È decisamente meglio lasciare la città seguendo le strade rurali che mettono in collegamento i vari paesini circostanti.

Il Monastero di Santa María la Real è uno dei migliori di tutta La Rioja, e merita una visita. È costruito all’ingresso di una grotta dove Sancho, il figlio di García IV, trovò una statua della Vergine.

Festività: 

I najerini hanno un calendario denso di festività. San Antón si celebra il 17 gennaio, San Prudencio (patrono della città) il 28 aprile, San Antonio il 13 giugno, San Juan e San Pedro dal 24 al 30 giugno, San Juan Mártir e Santa María la Real dal 15 al 18 settembre e San Miguel il fine settimana più prossimo al 29 settembre.

Se le deste dei santi non vi attizzano, forse potrebbe interessarvi la festa dei peperoni della Rioja; cade l’ultima domenica di maggio.

Il cammino: 

Sulla strada per Azofra potrete osservare i moderni acquedotti per l’irrigazione locale. Funzionano solo grazie alla gravità e sono un vero esempio di idraulica in azione, con delle strutture che passano sotto alla strada invece che sopra.

Storia: 

Nájera, chiamata così per la sua posizione “tra le pareti rocciose” ha cominciato il suo sviluppo da quando Sancho III (El Mayor) la fece capoluogo, dopo che Pamplona era stata occupata. A quel tempo il cammino passava a nord, fra le montagne; era una via tortuosa, ma più sicura. Con qualche...

TabGroup

Services
Bancomat: 
Yes
Bar: 
Yes
Negozio di alimentari: 
Yes
Farmacia: 
Yes
Centro medico: 
Yes
Ufficio postale: 
Paseo Jan Julian 14, 26300, Mon-Fri: 0830-1430 & Sat: 0930-1300,941 360 051
Fermata dell’autobus: 
Yes
Terminal degli autobus: 
Yes
Photo in Nájera on the Camino de Santiago

Comments

Camino de Santi... (not verified) said:

There is a great place called Albergue las Penas at the end of town. Felix the owner is so kind and drove my friend to 3 pharmacies to get the right treatment for an infection. The albergue is very nice and the cleanest bathrooms I have seen on the Camino.

Camino de Santi... (not verified) said:

There is a great place called Albergue las Penas at the end of town. Felix the owner is so kind and drove my friend to 3 pharmacies to get the right treatment for an infection. The albergue is very nice and the cleanest bathrooms I have seen on the Camino.

Camino de Santi... (not verified) said:

There is a great place called Albergue las Penas at the end of town. Felix the owner is so kind and drove my friend to 3 pharmacies to get the right treatment for an infection. The albergue is very nice and the cleanest bathrooms I have seen on the Camino.